lunedì 2 luglio 2018

Chi ben comincia... #18 | "History Is All You Left Me" di Adam Silvera

Ero convinta che oggi mi sarei portata molto avanti con la lettura, ma anche se sono stata a casa del lavoro mi sono vista con un'amica e abbiamo fatto un giro in città, pranzando fuori. E al ritorno mi sono addormentata in poltrona perché avevo ancora addosso tutta la stanchezza del weekend lavorativo - motivo per il quale ho letto solo una decina di pagine di questo libro inedito in Italia. 

Ed essendo inedito, va da sé che l'incipit è tradotto da me medesima.  

Chi ben comincia... è una rubrica ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri. Ad ogni appuntamento viene presentato l'incipit di un libro - già letto, in lettura o da leggere - in modo da aiutarci a capire se il libro merita la nostra attenzione.

1.Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
2. Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
3. Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato
4.Aspettate i commenti



Sei ancora vivo negli universi alternativi, Theo, ma io vivo nel mondo reale, nel quale questa mattina avrai un funerale a bara aperta. So che sei là fuori, che mi stai ascoltando. E dovresti sapere che sono davvero incavolato perché avevi giurato che non saresti mai morto e invece eccoci qui. Fa ancora più male perché non è la prima promessa che hai infranto.
Ti illusterò i dettagli di questa promessa ancora una volta. L'hai fatta lo scorso agosto. Fidati di me quando dico che non ti sto parlando con superiorità mentre richiamo alla memoria questo ricordo, e molti altri, con tanti dettagli. Dubito persino che ti sorprenderà visto che abbiamo sempre scherzato su come il tuo cervello funzionasse in modo strano. Sapevi abbastanza fatti e notizie irrilevanti da riempirci interi bloc-notes, ma in alcune occasioni sbagliavi le cose più importanti, come il mio compleanno quest'anno (il 17 maggio, non il 18) e non hai mai frequentato le tue lezioni serali regolarmente nonostante ti avessi comprato quell'agenda strafiga con gli zombie sulla copertina (che tu-sai-chi probabilmente ti ha obbligato a buttare via). Voglio solo che ricordi le cose nel modo in cui le ricordo io. E se riportare alla luce il passato ti irrita adesso - come è successo quando hai lasciato New York per la California - sappi che mi dispiace, ma per favore non essere arrabbiato con me perché voglio rivivere tutto. La storia è tutto ciò che mi hai lasciato.

(Adam Silvera - History Is All You Left Me)

2 commenti:

  1. Altro romanzo che spererei di vedere pubblicato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che ho tradotto è l'intera prima pagina - arrivata all'ultima riga, che poi è il titolo del libro, avevo già il magone.

      Elimina