martedì 6 settembre 2016

[Book Tag] 10 libri che mi sono rimasti dentro [Importato da Facebook]

Buongiorno a tutti, carissimi! 
Torno inaspettatamente presto con un booktag qui sul blog perché sono stata taggata da Leryn di Libera tra i libri - e oggi 24 settembre 2016 (quindi sì, EDIT) da Ella di Libri e Librai - in questo tag che ho visto spesso ultimamente su Facebook. 

Istruzioni: 
Elenca 10 libri che ti sono rimasti dentro, non metterci piú di una manciata di minuti e non pensarci troppo - non devono essere capolavori o libri "giusti".
Solo quelli che ti hanno colpito e tagga 10 amici.
 


1. Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen
2. In attesa della prossima estate di Tormond Haugen
3. La mia vita è un disastro di Louise Rennison
4. Io sono Judith di Anke De Vries
5. High Fidelity di Nick Hornby
6. Tutto accadde in una notte di David Levithan e Rachel Cohn
7. A spasso con Bob di James Bowen
8. Forgive Me, Leonard Peacock di Matthew Quick
9. Some Girls Are di Courtney Summers
10. 1984 di George Orwell




E siccome non ho idea di chi tra di voi l'abbia già fatto oppure no, se il vostro è il secondo caso consideratevi pure taggati! :)

8 commenti:

  1. Io l'ho fatto, credo l'anno scorso o l'anno prima, direttamente su facebook. Non ricordo nemmeno che titoli avessi scelto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È da così tanto tempo che gira? xD

      Elimina
  2. Ciao Alice l'ho visto su fb, e' da tantissimo che non faccio un tag, ahhh sono pessima dovrei rimediare xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci metto sempre una vita a farli e non sono mai originale perché inserisco sempre gli stessi libri! xD

      Elimina
  3. Ciao Not, eccomi qui XD, a parte Orgoglio e Pregiudizio, l' altri titoli non li conosco =(, spero di recuperarli al più presto!
    Ella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima o poi riusciremo a recuperare tutti i titoli che ci mancano! >.<

      Elimina
  4. Molto carina come idea... consiglio: mi sarebbe piaciuta vedere anche la copertina dei libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'avevo lasciato "nudo" proprio in stile Facebook, ma hai ragione: con le cover è meglio, vedendo effettivamente di che libro si tratta. :)

      Elimina